lo Sciroppo di Rose

Lo sciroppo di Rose

Il nostro nettare, nasce dalle nostre rose Damascena coltivate nei nostri campi con cura, le quali  in primavera ci restituiscono i loro petali profumati che vengono lavorati da Francesca e viene così creato lo sciroppo di rose

A cosa serve?    Allungato con acqua fresca d’estate per rinfrescare, o caldo d’inverno per lenire le bronchiti, lo sciroppo di rose trionfa soprattutto in pasticceria per il suo gusto raffinato ed elegante.

(cit. dalla mia liguria)    La coltivazione delle rose da sciroppo è presente da tempi memori negli orti, nei giardini dei genovesi e dei conventi, questi ultimi i maggiori fornitori dei confettieri locali. La lavorazione dei petali di rosa a Genova è una rinomata tradizione tanto che Gian Domenico Peri scrive nel 1683 “le confetture e le conserve di zucchero che si lavorano in Genova come le più eccellenti che si acconcino in alcun altra parte del mondo”

Ottimo per i bambini, adorano lo sciroppo di rose con un po di acqua ……….

e in pasticceria ?

Francesca dopo un po di prove ha creato un dolce che lega benissimo con lo sciroppo di rose !!!

  • Vuoi sapere cos’è ?

Bene …… eccoti accontentato

Panna cotta con lo sciroppo di rose servito con un granella di petali di rose esiccati e frullati con lo zucchero……..

Ti ho convinto ?

Vieni a provarlo da noi

Ok, … non ti basta??????

Allora immagina di trovarti d’estate in casa , ……………………….ci sei?

Suonano alla porta,

wow un gruppo di amici è arrivato a farti visita …… UN’ IMPROVVISATA

” Dai beviamoci qualcosa ?” – Si ma cosa?-

Presto detto …… Brut fresco ( in alternativa un buon bianco) e sciroppo di rose, un’aperitivo dissetante per l’estate

Il problema?

e’ che poi finisce ………………….

Come vedi la versatilità dello sciroppo di rose è incredibile …..Completamente naturale e fatto in casa senza aggiunte di derivati o altri prodotti….

Solo rose Damascena, Zucchero e acqua di fonte